4096 visitatori in 24 ore
 153 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Ausilia Giordano

Ausilia Giordano

Ausilia Giordano

Ausilia Giordano
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Solo tu (25/03/2006)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Madre, mio Sole! (28/05/2017)

Ausilia Giordano vi propone:
 Madre, mio Sole! (28/05/2017)
 Merlo brillante (13/06/2010)
 Dolore solitario (03/01/2009)

La poesia più letta:
 
Lettere dall'Africa (Sahara Occidentale - 2) (09/10/2011, 9797 letture)

Leggi la biografia di Ausilia Giordano!

Leggi i segnalibri pubblici di Ausilia Giordano

Leggi i 453 commenti di Ausilia Giordano

Ausilia Giordano su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 11/01/2018
 il giorno 10/10/2012
 il giorno 04/10/2010
 il giorno 16/05/2010

Autore della settimana
 settimana dal 28/03/2016 al 03/04/2016.

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Ausilia Giordano? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Ausilia Giordano in rete:
Invia un messaggio privato a Ausilia Giordano.


Ausilia Giordano pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Il ventre di Napoli

Le strade sono luride e le case fatiscenti. Nei vicoli si agitano mercanti di avanzi ed agenzie di pegni. Questo è il (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Ausilia Giordano

Oltre le "Filippiche" 3

Sociale
Se dell'austero Catone al cospetto
tremano le genti
per risentito turbamento
o per timore delle sue sentenze,

dinanzi al tuo Pensiero,
al sentir la tua Eloquenza
s'inchinano le menti
per ciò che mediti, enunci o scrivi
e resta intatto il tuo onore.

Qual altro Archia
di Roma eccelso cantore
ha più vigoroso difensor?
Qual segreto patto
ottiene più ardito indagator?
Qual retore oserà tenerti testa?

Qual altro Marco o Tullio
se non il Ciceron di tutti i tempi
svela e noto rende
gli inconsulti progetti
di chi vanta falsi talenti!

Illustre stile è il tuo parlare,
da gloriosa mente ponderato.
Né alcuno può
la tua memoria denigrare,
né censura
la tua franchezza contristare.
Né verdetto alcuno
può l'uomo onesto perseguire
se a supporto ci sei deciso tu.


Ausilia Giordano 10/12/2015 19:45| 4| 1567 1334


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Sara Acireale - Antonio Biancolillo - Maria Assunta Maglio - Alberto De Matteis - DaviD - Ventola raffaele
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«OMAGGIO A MARCO TULLIO CICERONE, il maggior retore di tutti i tempi, nato ad Irpino il 106 aC., e morto il 7 dicembre del 43 aC. a Formia. Proscritto e condannato a morte dal triunviro cesariano Antonio, per aver scritto il testo Le "Filippiche" in cui Cicerone biasimava la figura di Antonio, fu ucciso dai mandanti di Antonio, decapitato e amputato alle mani (poiché con la TESTA AVEVA PENSATO e con le MANI AVEVA SCRITTO le "Filippiche"). Le membra tagliate furono portate ad Antonio, che le espose nel Foro Romano.»


 
I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Omaggio ad un uomo di grande spessore culturale e intellettuale, ma attenzione, non confondiamo. Come lascia trasparire anche la poetessa, uomo politico scaltro, che utilizzava la sua retorica per aver ragione dell'avversario non per alti valori etici. Vado oltre, su personaggi di questa caratura è superfluo, inutile e dannoso voler dare giudizi morali, sia positivi sia negativi. Ed a mio avviso questa era l'intenzione della brava poetessa, omaggiare non santificare.»
DaviD (11/12/2015) Modifica questo commento

«Un gran lavoro certo... ma faccio fatica a comprendere i troncamenti quando non dettati da esigenze metriche.»
Club ScrivereDuilio Martino (10/12/2015) Modifica questo commento

«AnCora una volta un omaggio a quel grande che fu Cicerone, uomo integerrimo che per la sua coerenza e rettitudine di pensiero pagò con la vita. Un test poetico meritevole di plauso»
Club ScrivereAlberto De Matteis (10/12/2015) Modifica questo commento

«Anche oggi chi scrive liberamente senza essere asservito al finanziatore del giornale, se la vede brutta, può passare sei guai, può perdere il posto di lavoro. Nel periodo in cui visse Marco Tullio Cicerone le cose erano terribilmente peggiori, chi osava avere il libero pensiero ed esercitarlo perdeva la vita. Così successe a Marco Tullio. L'autrice vuole evidenziare che chi è coraggioso, sincero e onesto può finire male però la sua memoria vivrà in eterno. Sarà di esempio ai posteri»
Club ScrivereSara Acireale (10/12/2015) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Sociale
Né inganno né apparenza
Orfani di terre perdute
Clandestino no!

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it